24 Marzo 2019
Nasce ValdarnoLab, il laboratorio dei giovani di Banca del Valdarno
Nasce ValdarnoLab, il laboratorio dei giovani di Banca del Valdarno

Il 22 marzo la prima Assemblea

È nato ValdarnoLab, il Laboratorio dei Giovani Soci di Banca del Valdarno. Una "costola" della Consulta dei soci, che lavora invece già da tre anni: ValdarnoLab è pensato espressamente per gli under 35. Venerdì 22 Marzo presso i locali della Direzione Generale della Banca, a San Giovanni, si è svolta la prima Assemblea dei Giovani Soci di Banca del Valdarno.

"Si tratta di un modo per ascoltare le istanze dei giovani, le necessità che esprime questa importante fetta non solo dei nostri soci ma soprattutto del territorio: sono loro, in fondo, che costruiranno la Banca del Valdarno di domani", hanno sottolineato il Direttore Stefano Pianigiani e Federica Ferrarese, membro del CdA di Banca del Valdarno.

Il gruppo di giovani che si è formato, tutti fra 18 e 35 anni, soci della Banca, ha iniziato già il percorso di confronto e proposta per costruire nuove iniziative e promozioni, essendo così di supporto anche alle scelde del CdA. 

"Ci impegneremo a proporre idee concrete per promuovere le attività della Banca del Valdarno anche fra i più giovani, gli under 35", ha detto uno dei membri, Samuele Secciani. "Per noi che facciamo parte della Consulta - ha concluso Roberta Soldani - è giusto aprire al confronto con le nuove generazioni, con coloro che rappresentano il futuro".